Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta
Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

by Robert M. Pirsig
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
12,00 9,00
Risparmio:
3,00 -25 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Una Grande Avventura, a cavallo di una motocicletta e della mente; una visione variegata dell'America 'on the road', dal Minnesota al Pacifico; un lucido, tortuoso viaggio iniziatico. Qual è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo come la moto funziona e chi non lo sa? In che misura ci si deve occupare della manutenzione della propria motocicletta? Mentre guarda smaglianti prati blu di fiori di lino, nella mente del narratore si formula una risposta: ""Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore"". Questo pensiero è la minuscola leva che servirà a sollevare altre domande subito incombenti: da che cosa nasce la tecnologia, perché provoca odio, perché è illusorio sfuggirle? Che cos'è la Qualità? Perché non possiamo vivere senza di essa?"

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1990

Pagine  402

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845907340


Traduttore D. Vezzoli

11 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
7
4 star
0
3 star
0
2 star
2
1 star
2
Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 20/04/2010 18:32

voto 2 su 5 2

Troppe stelline per questo libro. Per conto mio è largamente sopravvalutato. L'ho abbandonato a pagina 150, perché non è possibile che un libro di 400 pagine giunti a pagina 150 non sia arrivato a dire nulla di consistente. Per esprimere concetti banali impiega tempi improponibili. In alternativa consiglio "Strade Blu" di William Least Heat Moon, meno pretenzioso, ma - per me - e molto ma molto di più coinvolgente.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 11/01/2008 13:11

voto 5 su 5 5

Una straordinaria avventura spirituale che cerca di calare nella realtà odierna quei valori dimenticati che ci mostrano la vita nella sua pienezza. Soggettivamente credo che io sia stato plasmato e addirittura migliorato da questo libro le quali tematiche accompagnano gli ideali di chiunque cerchi di farsi spazio nell'oggettività odierna.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 11/09/2007 16:21

voto 1 su 5 1

Sono un appassionato di moto e anche di filosofia Zen, ma in questo libro non ho trovato granchè di nessuna delle 2 cose. Secondo me l'autore è un pazzo che dovrebbe farsi qualche bicchiere di grappa in compagnìa e pensare un po' di più al sesso, anziche' scrivere quei discorsi contorti che a me sembrano solo inutili seghe mentali. E considerate che io sono una persona molto riflessiva e razionale... che di seghe mentali è esperta! Ma l'autore va oltre ogni limite della salute mentale.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 16/05/2006 13:19

voto 2 su 5 2

Non voglio assolutamente sottovalutare l'importanza e la portata di questo libro che esprime senza ombra di dubbio un pensiero profondo completo ed interessante.............però l'ho trovato dispersivo e pesante. E' una paccottiglia di concetti: ora parla di un filosofo, ora di un altro, ora di moto, ora di zen, ora dei suoi problemi col figlio, ora di una definizione, poi ancora di un'altra........... Non mi è sembrato nè un romanzo, nè un saggio, nè un romanzo filosofico; si porta avanti per tutta l'opera questo concetto di qualità che espone con una pedanteria ed una lentezza dir poco snervante ed innaturale. Personalmente sono un appassionato di filosofia per cui sono abituato a certi tipi di letture, ma soffocanti come questa sinceramente non ne ho mai trovate; va bene esporre ed argomentare un concetto, purchè però non si sacrifichi il buon gusto narrativo e non si arrivi ad una vera e propria indigestione concettuale. W LA CHIAREZZA.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 02/09/2005 12:02

voto 5 su 5 5

un libro che come pochi altri può impostare meglio la tua vita e il tuo modo di porti di fronte alle cose. L' ho riletto 4 volte perchè mi accorgevo di scoprire, ad ogni lettura, cose sempre nuove..un capolavoro.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 15/11/2004 18:03

voto 1 su 5 1

sarò l'unica...forse non lo ho capito..ma veramente questo libro è stato pesantissimo..arrivare alla fine è stata una liberazione.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 06/02/2004 23:14

voto 5 su 5 5

Grande libro, il migliore che abbia letto

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 10/06/2002 15:47

voto 5 su 5 5

Quando lo scrittore riesce a trovare il codice per descrivere una passione e le sue emozioni diventano subito le tue. E' un libro perfetto.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

paps - 01/06/2002 19:35

voto 5 su 5 5

Non voglio darvi consigli, ma leggerlo mi ha fatto stare bene. E' bello entrare in un pensiero quando è così complesso, ma allo stesso tempo esposto con grande chiarezza.

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 09/05/2002 00:36

voto 5 su 5 5

Gran bel libro.. fa riflettere..

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Anonimo - 29/04/2002 11:46

voto 5 su 5 5

Perfetto

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima