Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

1097. Dalla prima crociata alla nascita del comune

Cardini Franco
pubblicato da Editori Laterza

Prezzo online:
0,99

Il luglio 1097 segna un punto di partenza: i genovesi sono tra i primi a rispondere allappello lanciato da papa Urbano II alla fine del novembre 1095. Una flotta composta secondo la tradizione da dodici galee e un `sandalo parte da Genova alla volta della Terrasanta. È la risposta allappello alla prima crociata che allora, naturalmente, nessuno sapeva fosse tale. I genovesi hanno quindi il primato tra le città italiche per quanto riguarda la partecipazione alla spedizione che si conclude nel 1099 con la conquista di Gerusalemme. Ma l evento è importante anche come punto darrivo di una lunga storia cittadina: lemergere del libero Comune genovese, lelaborarsi di una nascente potenza marittima tirrenica e mediterranea, il costituirsi di un ceto dirigente attorno alla nuova istituzione della Compagna Communis, come fu chiamata lorganizzazione territoriale di Genova nel Medioevo. La memoria di quella lontana epopea legata alleroe Guglielmo Embriaco e allarrivo in città di prestigiose reliquie e la fondazione di una cronistica genovese con Caffaro di Caschifellone, avventuriero e scrittore, corrisponde a una delle pagine più intense e significative della storia medievale italiana, europea e mediterranea.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia militare » Periodi storici » Storia medievale » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Editori Laterza

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 18/05/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788858101278

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "1097. Dalla prima crociata alla nascita del comune"

1097. Dalla prima crociata alla nascita del comune
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima