Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Premio Strega 2015, il vincitore è Nicola Lagioia

di Antonella Sbriccoli
aggiornato il 3 luglio 2015

 

product name
19,50 € -1,00 €
19,50 € -1,00 €

E' La ferocia ad aggiudicarsi la LXIX edizione del Premio Strega. Un romanzo forte e intenso,che non si sottrae alle minacce del futuro né agli equivoci del presente e sa raccontare con descrizioni accurate e immagini dettagliate tutto l’intreccio di malaffare che circonda e innerva l’ascesa e la rovina di una grande famiglia imprenditoriale del Sud.
A seguire, dopo il vincitore, che stacca gli altri candidati con 145 votiLa sposa di Mauro Covacich (89 voti), Storia della bambina perduta di Elena Ferrante (59 schede), Chi manda le onde di Fabio GenovesiCome donna innamorata di Marco Santagata, con 37 voti ciascuno.  

Chi è Nicola Lagioia
Barese, classe 1973, Nicola Lagioia ha esordito come narratore nel 2001 con Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj. Con Einaudi ha pubblicato Occidente per principianti(2004), Riportando tutto a casa (2009), aggiudicandosi il Premio Viareggio-Rèpaci, Premio Vittorini, Premio Volponi. Tutti i suoi libri   

I 12 finalisti Tutti

Dimentica il mio nome
-5%
18,00 € 17,10 €

Dimentica il mio nome

Zerocalcare

Libri

-5 %
18,00 € 17,10 €
Il paese dei coppoloni
-5%
18,00 € 17,10 €

Il paese dei coppoloni

Vinicio Capossela

Libri

-5 %
18,00 € 17,10 €
XXI secolo
-5%
13,00 € 12,35 €

XXI secolo

Paolo Zardi

Libri

-5 %
13,00 € 12,35 €
Se mi cerchi non ci sono
-5%
17,00 € 16,15 €

Se mi cerchi non ci sono

Marina Mizzau

Libri

-5 %
17,00 € 16,15 €
Via Ripetta 155
-5%
14,00 € 13,30 €

Via Ripetta 155

Clara Sereni

Libri

-5 %
14,00 € 13,30 €
Final cut. L'amore non Resiste
-25%
16,00 € 12,00 €

Final cut. L'amore non Resiste

Vins Gallico

Libri

-25 %
16,00 € 12,00 €


Tutti gli autori e i libri in gara nell'edizione 2015

Alla LXIX edizione del più famoso premio letterario d'Italia si respira aria nuova: nuove le regole imposte per le votazioni, nuove le modalità di partecipazione (concorre in forma "anonima" la scrittrice più misteriosa d'Italia, Elena Ferrante), nuova la presenza obbligatoria nella cinquina finale di un libro pubblicato da un piccolo editore. E di libri poco noti, quest'anno, ce ne sono parecchi. Inoltre, dopo il Premio Strega Giovani, assegnato l'anno scorso a Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella da una giuria di studenti delle scuole superiori, quest'anno è stata annunciata l'istituzione dello Strega Ragazzi, in cui a giudicare i libri più belli saranno gli alunni di scuole elementari e medie
I libri protagonisti della 69. edizione sono 26: sono stati resi noti il 3 aprile. Il 16 aprile scenderanno a 12, mentre la definizione della Cinquina dei finalisti si svolgerà in Casa Bellonci mercoledì 10 giugno. L’appuntamento finale per la proclamazione del vincitore è fissato per il 2 luglio nel tradizionale Ninfeo di Villa Giulia.
Anche se ne rimarrà soltanto uno, di spunti di lettura per andare sul sicuro ne abbiamo ben 26.

I 26 candidati iniziali Tutti i libri

Tutti i libri presentati in ordine di autore:


Iacopo Barison
, Stalin + Bianca (Tunué). Presentato da Fulvio Abbate e Roberto Ippolito
.

Vinicio Capossela, Il paese dei coppoloni (Feltrinelli). Presentato da Eva Cantarella e Gad Lerner.

Francesco Caringella, Non sono un assassino (Newton Compton). Presentato da Raffaele Nigro e Sergio Santoro.

Alberto Cavanna, Il dolore del mare (Nutrimenti). Presentato da Giuliano Montaldo e Ferruccio Parazzoli.

Mauro Covacich, La sposa (Bompiani). Presentato da Dacia Maraini e Sandro Veronesi.

Giorgio Dell’Arti, I nuovi venuti (Edizioni Clichy). Presentato da Corrado Augias e Giuseppe De Rita.

Elena FerranteStoria della bambina perduta (Edizioni e/o). Presentato da Serena Dandini e Roberto Saviano.

Vins Gallico, Final cut (Fandango). Presentato da Renato Minore e Luca Ricci.

Fabio Genovesi
, Chi manda le onde (Mondadori). Presentato da Silvia Ballestra e Diego De Silva.

Federico Guerri, 24:00:00 (Il Foglio). Presentato da Simonetta Bartolini e Wilson Saba.

Nicola Lagioia, La ferocia (Einaudi). Presentato da Alberto Asor Rosa e Concita De Gregorio.

Adriano Lo Monaco, La meteora di luglio (Biblioteca dei Leoni). Presentato da Maurizio Cucchi e Paolo Ruffilli.

Dante Maffia, Monte Sardo (Rubbettino). Presentato da Paolo Ferruzzi e Luciano Luisi.

Wanda Marasco, Il genio dell’abbandono (Neri Pozza). Presentato da Francesco Durante e Silvio Perrella.

Loredana Micati, Don Riccardo (Mursia). Presentato da Angela Padellaro e Roberto Zaccaria.

Marina Mizzau, Se mi cerchi non ci sono (Manni). Presentato da Umberto Eco e Angelo Guglielmi.

Sebastiano Mondadori, Gli amici che non ho (Codice Edizioni). Presentato da Antonio Pascale e Lorenzo Pavolini.

Pietro Paolo Parrella, La Repubblica di Santa Sofia (Tullio Pironti) presentato da Bruno Luiselli e Marcello Rotili.

Mario Pistacchio e Laura ToffanelloL'estate del cane bambino (66thand2nd). Presentato da Antonella Sabrina Florio e Luca Nicolini.

Marco Santagata, Come donna innamorata (Guanda). Presentato da Salvatore Silvano Nigro e Gabriele Pedullà.

Eugenio SbardellaSans blague (Nulla die). Presentato da Bruno Cagli e Vittorio Emiliani.

Clara Sereni, Via Ripetta 155 (Giunti). Presentato da Massimo Onofri e Domenico Starnone.

Fabio Viola, I dirimpettai (Baldini & Castoldi). Presentato da Piero Gelli e Filippo La Porta.

Dario VoltoliniAutunnale (Book Sprint). Presentato da Michele Mari e Paola Mastrocola.

Paolo Zardi, XXI Secolo (Neo Edizioni). Presentato da Giancarlo De Cataldo e Valeria Parrella.

Zerocalcare, Dimentica il mio nome (Bao Publishing). Presentato da Daria Bignardi e Igiaba Scego.


Premio Strega 2014, ecco come è andata Leggi tutto

Nel 2014 allo Strega ha vinto il ritratto di un’intera generazione, di un’epoca, filtrato e “romanzato” attraverso lo sguardo prospettico di chi osserva, sente, percepisce. Un libro bello e commovente, dall'impronta personale, politica, divertente, serissima e provocatoria sull'Italia contemporanea. E' Il desiderio di essere come tutti di Francesco Piccolo.

-5%
18,00 € 17,10 €
-5%
16,80 € 15,96 €

La vita in tempo di pace

Francesco Pecoraro

Libri

-5%
16,80 € 15,96 €
-5%
14,00 € 13,30 €

Come fossi solo

Marco Magini

Libri

-5%
14,00 € 13,30 €
-5%
16,50 € 15,67 €

La terra del sacerdote

Paolo Piccirillo

Libri

-5%
16,50 € 15,67 €
torna su Torna in cima