Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

2001. Un archivio. L'11 settembre, la war on terror, la caccia ai virus - Ida Dominijanni
2001. Un archivio. L'11 settembre, la war on terror, la caccia ai virus - Ida Dominijanni

2001. Un archivio. L'11 settembre, la war on terror, la caccia ai virus

Ida Dominijanni
pubblicato da Manifestolibri

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

La coincidenza fra il ventennale dell'11 settembre e il ritorno dell'Emirato islamico in Afghanistan chiude il cerchio di una storia che sembra tornare al punto di partenza. E dimostra, con il fallimento della «global war on terrorism», l'inconsistenza dei suoi presupposti culturali, dalla teoria dello scontro di civiltà al progetto di esportazione armata della democrazia. Mentre il mondo si interroga sulle conseguenze geopolitiche della disfatta occidentale a Kabul, il ventennio alle nostre spalle si contrae in un tempo di transizione largamente contrassegnato, sulle due sponde dell'Atlantico, dagli effetti dell'attacco alle Torri gemelle e della risposta bellica americana: politiche securitarie e xenofobiche, crisi del multiculturalismo, erosione dei diritti e delle garanzie costituzionali, backlash e fine del patriarcato. Ma l'11 settembre non fu solo l'inizio di tutto questo: fu anche l'epifania in diretta televisiva del mondo globale nato sulle ceneri del bipolarismo novecentesco. E la ferita di Manhattan fu anche un trauma del pensiero che domandava un salto di fronte all'impensato. Dalla critica della sovranità nazionale ai paradigmi biopolitici del governo del vivente all'ontologia femminista della vulnerabilità e dell'interdipendenza, si forma allora quell'agenda filosofico-politica tuttora necessaria, e tuttavia non sufficiente, per affrontare un nuovo evento globale come quello pandemico, scatenato non più dal virus terrorista ma da un virus biologico.

Dettagli down

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Terrorismo , Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Fondamentalismo, intolleranza, persecuzioni e conflitti

Editore Manifestolibri

Collana Esplorazioni

Formato Brossura

Pubblicato 09/09/2021

Pagine 180

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9791280124500

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "2001. Un archivio. L'11 settembre, la war on terror, la caccia ai virus"

2001. Un archivio. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima