Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Acufene" è il termine medico che indica quei sibili, ronzii, tintinnii che amareggiano la vita di milioni di italiani. A volte il disturbo è tanto grave da causare depressione e addirittura il desiderio di suicidio. L'origine della malattia è così varia che le cure proposte sono innumerevoli e spesso inconcludenti. è interessante sapere che l'acufene può derivare da un problema dentario, ossia dalla disfunzione dell'articolazione della mascella, strettamente correlata all'orecchio medio e interno: in tal caso i trattamenti sono estremamente precisi e hanno successo otto volte su dieci. Vedremo allora scomparire non solo i fastidiosi rumori, ma anche la coorte di sintomi che si portano appresso (mal di capo, mal di schiena, stati depressivi e così via)! Bernard Montain è dottore in chirurgia dentaria, naturopata, psicologo medico, diplomato in medicine naturali e docente incaricato della Facoltà di Medicina a Parigi. è anche uno scrittore affermato, oltre che Presidente di tre associazioni, una delle quali di livello internazionale, che operano per la salute ambientale e naturale.

Bernard Montain e dottore in chirurgia dentaria, naturopata, psicologo medico, diplomato in medicine naturali e docente incaricato della Facolta di Medicina a Parigi. E anche uno scrittore affermato, oltre che Presidente di tre associazioni, una delle quali di livello internazionale, che operano per la salute ambientale e naturale.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina

Editore Amrita Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/10/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788869960338

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Acufene: sibili e ronzii nelle orecchie"

Acufene: sibili e ronzii nelle orecchie
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima