Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Emigrato giovanissimo in Argentina, con il padre e la madre, Alfio riesce a frequentare sia la scuola che l'università. Diventa insegnante. Purtroppo si ammala della stessa malattia del padre e decide di finire i suoi giorni nel suo paese d'origine, in Sicilia. Il ritorno avviene negli anni precedenti la seconda guerra mondiale. Ad Acqualavina, Alfio osserva la vita che scorre nelle case oltre il cortile, dal balcone della casa in affitto e scrive. Trova il modo per far socializzare persone osservate di nascosto, attraverso il suo testamento. I rapporti tra i personaggi, durante la narrazione, si compongono e si modificano, anche in funzione dei diversi modi di affrontare solitudine, dubbi e diffidenze. Nella trama, si inserisce un leggero sfondo giallo, sulla morte di Alfio. Anche situazioni e risvolti sentimentali e di costume, sono parte della narrazione.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 18/11/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788868237875

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Alfio"

Alfio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima