Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Grandi e terribili belve carnivore hanno da sempre condiviso lo spazio con gli esseri umani. Erano parte del contesto ecologico nel quale si è evoluto "Homo sapiens". Erano parte dell'ambiente psicologico in cui è sorto il nostro senso di identità come specie. Erano parte dei sistemi spirituali da noi inventati per far fronte alle alterne vicende dell'esistenza. I denti e gli artigli, la ferocia e la fame dei grandi predatori erano truci realtà che si potevano eludere ma non dimenticare. Di tanto in tanto un mostruoso carnivoro emergeva come una fatalità da una selva o da un fiume, a uccidere e a cibarsi del cadavere. Era - come oggi gli incidenti d'auto - una sventura consueta, che ogni volta, nonostante la consuetudine, rinnovava il trauma e l'orrore. E comunicava un certo messaggio. Una delle prime forme dell'autoconsapevolezza umana fu la percezione di essere pura e semplice carne». DAVID QUAMMEN

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli , Ambiente e Animali » Cani Gatti e altri Animali » Animali selvatici

Editore Adelphi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/04/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788845982491

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Alla ricerca del predatore alfa"

Alla ricerca del predatore alfa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima