Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alle fonti del Nilo

by Wilbur Smith
pubblicato da Tea

Prezzo online:
7,42
9,90
-25 %
9,90
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Dopo un interminabile viaggio ai confini del mondo, per il mago Taita è tempo di far ritorno in Egitto. La sua terra è afflitta da piaghe senza fine: sulle regioni del Nilo, già stremate da lunghi anni senza esondazioni, si è abbattuto il flagello della peste, che non ha risparmiato neppure i figli del faraone Nefer Seti. E mentre i nemici di sempre tramano per mettere le mani sul regno, su di esso piomba una nuova, penosa calamità: il fiume, da sempre fonte di vita e di prosperità, si è ridotto a una serie sconnessa di pozze fangose del colore del sangue. Uno scenario drammatico in cui, impalpabile come un vento maligno, si diffonde il culto di una nuova, misteriosa dea. Disperato, il faraone chiede a Taita di rimettersi in cammino. Solo il grande mago, colui che un tempo era soltanto uno scriba e ora accoglie in sé arcani poteri, ha qualche speranza di scoprire e sconfiggere la minaccia che si annida alle fonti del Nilo. Il nuovo viaggio che lo attende lungo il maestoso fiume è lungo, colmo di insidie, avvolto da un'ombra nera...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Avventura

Editore Tea

Collana I grandi della TEA

Formato Tascabile

Pubblicato 04/05/2017

Pagine 559

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850246083

Traduttore G. Hirzer

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Alle fonti del Nilo alessandro356

Alessandro - 28/08/2018 19:18

voto 4 su 5 4

Taita ritorna ancora una volta per salvare lEgitto, questa volta sullorlo del colosso dopo aver perso la fonte stessa della sua esistenza: il Nilo! Al di la delle frasi enfatizzanti, è un bel libro. Magari non sarà allaltezza di Il dio del fiume o Figli del Nilo però ritengo che alcuni commenti negativi fossero esagerati. Nel lungo viaggio seguendo il grande fiume lautore dà libero sfogo a tutta la sua passione per lAfrica con unambientazione molto vivida e varia, dove il nostro eroe e i suoi compagni si trovano davanti una sfida dopo laltra. È un libro molto avventuroso è soprattutto oltremodo fantasioso, quasi surreale, ormai di storico non ha nulla. In pratica è un fantasy davventura, ambientato in Africa. Ciò nonostante, al contrario di altri, ho trovato la trama apprezzabile, a chi cerca semplicemente una buona lettura potrebbe piacere senza problemi, pur contenendo alcuni momenti abbastanza assurdi. La battaglia finale non è niente male ma mi è sembrata un po troppo facile e sbrigativa, tenendo conto che lavversario viene descritto fin dallinizio come una creatura eccezionalmente potente, praticamente invincibile. Rispetto ad altri suoi libri precedenti questo mi è parso avere unimpronta più mistica. Lintera vicenda altro non è che lennesima battaglia in una guerra tra bene e male, interpretati e visti dallautore secondo la sua ottica personale come la Verità e la Menzogna. Cambia anche la considerazione dei sacerdoti. Tanto disprezzati in Il dio del fiume, in questo volume sembrano godere di maggiore considerazione.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima