Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Almeno stacco. Riflessioni sulla vacanza nella società contemporanea
Almeno stacco. Riflessioni sulla vacanza nella società contemporanea

Almeno stacco. Riflessioni sulla vacanza nella società contemporanea


pubblicato da Athena Editoriale

12,15
13,50
-10 %
13,50
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In un mondo sempre più globalizzato, in cui le distanze tendono ad azzerarsi, risulta sempre più difficile analizzare il fenomeno itinerante della vacanza: in questo volume, sono raccolti i lavori di dieci autori, che per mezzo delle loro tesi hanno tentato di tracciare delle coordinate, per vedere dove siamo arrivati e in che direzione andremo e capire dove 'finisce il turista e inizia il viaggiatore'. Alcuni temi trattati: la vacanza dall'antica Roma ad oggi; l'Organizzazione Mondiale del Turismo; turismo religioso, sessuale, ecologico e sostenibile; marketing e nuove strategie; l'impatto sul territorio; turisti o viaggiatori?; il disprezzo anti-turistico.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Athena Editoriale

Collana Progetto thesis

Formato Brossura

Pubblicato 17/09/2010

Pagine 298

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788890505522

Curatore E. Salina  -  R. Pavoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Almeno stacco. Riflessioni sulla vacanza nella società contemporanea"

Almeno stacco. Riflessioni sulla vacanza nella società contemporanea
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima