Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Altoblu. Segmento 1. Una storia di contatto extraterrestre

by Umberto Di Chiano
pubblicato da Gruppo Albatros Il Filo

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il testo raccoglie le considerazioni, le informazioni scritte e fotografiche, i pensieri direttamente associati all'esperienza di contatto con intelligenze extraterrestri da parte dell'autore. Dotato di una sensibilità percettiva rivolta alla realtà extrasensoriale, dal 2014 sarebbe riuscito a stabilire una connessione psichica con alcune civiltà extraterrestri. Attraverso il canale telepatico ha iniziato a disegnare simboli e a scrivere parole che vedeva emergere nella sua mente, prima che cominciasse l'esperienza "sul campo" utilizzando la fotocamera. Oggi l'amicizia con loro continua nella raccolta di informazioni scritte e fotografiche in diversi segmenti, e ne segue gli sviluppi ascoltando le loro indicazioni utili ad abituarsi psicologicamente a distanze sempre più ravvicinate nella conoscenza reciproca e consapevole.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Mente, corpo, spirito

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Collana Nuove voci

Formato Brossura

Pubblicato 19/09/2017

Pagine 74

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856784121

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Altoblu. Segmento 1. Una storia di contatto extraterrestre"

Altoblu. Segmento 1. Una storia di contatto extraterrestre
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima