Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Amore che vieni, amore che vai
Amore che vieni, amore che vai

Amore che vieni, amore che vai

by Ema Cecconi
pubblicato da Ass. Cult. TraccePerLaMeta

8,10
9,00
-10 %
9,00
Disponibile a partire dal 22/08/2018.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il filo rosso che lega le varie poesie della raccolta è quello dell'amore, vissuto sia in termini fisici (continui i riferimenti all'amplesso), sia come reminiscenza che come elemento di idealizzazione. Non è un caso che la stessa poetessa abbia diviso i componimenti in tre sezioni che vanno sotto le definizioni di: 1. Amore che vai, 2. Eros, 3. Amore che vieni. La curiosità della divisione sta nel fatto che si inizia con la parte in cui si parla di un amore che è finito con un abbandono ("ma era un addio" chiosa la Nostra in una delle liriche), un allontanamento del quale non ci è dato sapere le motivazioni, ma che viene vissuto dall'io lirico con dolore. L'assenza dell'amato si configura dunque come una sorta di dissociazione, di separazione di quell'entità unica che prima rappresentavano lui e lei, tanto da arrivare a descrivere questo distacco, questa sofferente separazione, come un lutto.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Ass. Cult. Tracceperlameta

Formato Brossura

Pubblicato 28/03/2014

Pagine 60

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898643134

Curatore L. Spurio

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Amore che vieni, amore che vai"

Amore che vieni, amore che vai
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima