Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oggi è possibile registrare ogni clic, ogni pagamento, ogni telefonata, ogni spostamento, ogni crimine, ogni malattia e una enorme quantità di altre cose - non solo è possibile, viene effettivamente fatto. Enormi quantità di dati che possono essere analizzati per capire che cosa è effettivamente successo. Ma possiamo usare tutti questi dati per qualcosa di ancora più importante, per conoscere le cose che ancora non sono avvenute? È il compito che si prefigge l'analisi predittiva, resa possibile da quelle stesse tecnologie informatiche che consentono la raccolta di enormi quantità di dati. Eric Siegel ne presenta, in tono brillante e con grande efficacia comunicativa, i concetti di fondo e i presupposti, mostrando, sulla scorta di esempi concreti tratti dai settori più vari (dalla finanza alla politica, dall'assistenza sanitaria al marketing), come la tecnologia già oggi consenta di formulare previsioni attendibili di comportamenti individuali. E sì, alcuni supermarket in Inghilterra hanno applicato con buoni risultati l'analisi predittiva per prevedere in che giorno un cliente tornerà a fare la spesa. Le previsioni non sono certezze: l'analisi predittiva non è una sfera di cristallo - e Siegel lo ricorda spesso - ma basta diradare un po' la nebbia che avvolge il futuro per ottenere risultati sorprendenti.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Econometria e statistica economica » Economia, altri titoli , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Consumismo

Editore Edizioni Lswr

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 10/03/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788868951436

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Analisi predittiva"

Analisi predittiva
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima