Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Anticorpi alla videocrazia. Note di teorie e tecniche di giornalismo radio-televisivo
Anticorpi alla videocrazia. Note di teorie e tecniche di giornalismo radio-televisivo

Anticorpi alla videocrazia. Note di teorie e tecniche di giornalismo radio-televisivo

by Andrea Riscassi
pubblicato da Cavallotti University Press

15,30
17,00
-10 %
17,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La televisione influenza il nostro modo di vestire, di parlare, di votare, di pensare. Eppure pochi ne conoscono i segreti, ne percepiscono le trappole. In casa è l'unico elettrodomestico che fissiamo per ore, col quale parliamo e ci arrabbiamo. Che ci offre spunti per twittare con amici e sconosciuti. E grazie all'immagine che sono diventati volti noti anche i deejay della radio. Ed è grazie a uno smartphone che ora, chi dice "io sono un ispettore di Polizia, lei non è nessuno" finisce in rete e al centro del dibattito. La "Videocrazia" ha aspetti positivi (pochi) e negativi. Ma non la si può ignorare.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Radio e Televisione » Televisione e società

Editore Cavallotti University Press

Formato Brossura

Pubblicato 22/01/2013

Pagine 218

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788890804441

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Anticorpi alla videocrazia. Note di teorie e tecniche di giornalismo radio-televisivo"

Anticorpi alla videocrazia. Note di teorie e tecniche di giornalismo radio-televisivo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima