Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antiumano

by Fausta Barile
pubblicato da Gruppo Albatros Il Filo

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La scrittura è innanzitutto un atto interiore, prima ancora che la punta della penna sfiori il foglio, la nostra anima ha già incominciato a dettare al cuore le parole. Emozioni, sentimenti, paure, speranze che non sempre è facile trasportare in verbi e sostantivi, ma la parola ha anche un non so che di magico e così talvolta la penna si trasforma in una sorta di arnese innocuo e di conforto. La penna come un demone ti possiede, e sovverte la tua stessa natura, il tuo essere è trasmutato, poi bisogna produrre e diventa arnese innocuo e di conforto. "L'inchiostro" scrive Fausta Barile "è usato per superare ostacoli spesso iniqui sul percorso di ogni individuo, per incoraggiarti e per prendere appuntamenti". Ecco allora che in queste pagine ci mettiamo a nudo di fronte ai sentimenti, come quello della paura, che sopprime e invade altri organi del nostro corpo rendendoli necrofili, immobili, apatia dell'essere, fino a che lo spavento si diffonde interessando tutto il corpo. La nostra generazione d'altronde rivela sempre più spesso di avere una mente esatta e così le capacità mentali si affievoliscono e si corre il rischio di divinizzare il corpo, ma è importante ancora stupirci e lasciarci ammaliare dalla musica che illumina la terra e dall'amore, cercando di capire quando si ama davvero. Quando si ama oltre la misura della ragione, i discorsi si tarpano per dialoghi scarni e surrealisti e da qui non può partire nulla di proficuo e produttivo, certo ci si abbandona ma non ci si può lasciare mai.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Collana Nuove voci. Terre

Formato Brossura

Pubblicato 10/05/2017

Pagine 97

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856782554

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Antiumano orlandoleonardo.fusto

orlandoleonardo.fusto - 27/06/2017 21:34

voto 4 su 5 4

Dopo aver letto il libro mi sono reso conto che lautrice, fa della scrittura unenergia che trasfigura il mondo, lorigine di tale nobile passione è un dominio che egli vive sulla propria pelle e si libera solo nellatto concreto e produttivo di una realtà intellegibile come la stessa trasfigurazione vissuta a vantaggio di una natura mascolina che si sviluppa nel creare, semplicemente, una immedesimazione transessuale che da adito ad una trasformazione anche fisica del personaggio da cui si diparte una vita non facile tanto da essere considerato come diverso in un periodo dove le differenze non erano ancora accettate ed accettabili socialmente, ma accusate di carenze sia effettive che di comportamento. La scrittrice però trova che lunica solenne giustificazione sia larte a cui tutto si può concedere e perdonare, soprattutto in una micro società opprimente, in forma semplicemente antiumana che ne impedisce la totale trasformazione genetica, che oggi, invece, viene vissuta con gioia e rassegnata serenità.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima