Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nell'estate del 323 a.C. la notizia della morte di Alessandro Magno scuote la Grecia: per la patria della democrazia, la sua scomparsa significa la possibilità di liberarsi finalmente dal giogo macedone. Negli stessi giorni fa il suo ritorno in città anche Sostrato, eroico guerriero, amico di infanzia del narratore, il mercante Apollofane. Sostrato, finalmente ricco grazie ai bottini di guerra, sta per sposare la sua amata Criside, e invita l'amico a un simposio per dare l'addio al celibato. A interrompere la festa è l'arrivo di un giovane mendicante in cerca di ospitalità, che viene accolto - secondo il costume - come un segno degli dèi. Ma la mattina dopo, al termine dei bagordi, il ragazzo viene trovato morto nella stanza di Sostrato. Come se non bastasse, sono sparite le borse e i soldi degli ospiti. Chi l'ha ucciso? E perché proprio in casa di Sostrato, dove si stava tenendo un convivio festoso? Tra fughe romanzesche, improbabili nascondigli, la scomparsa di un misterioso anello, assemblee cittadine e attentati sventati si dipana una trama fitta di intrighi e menzogne che tracciano il percorso tortuoso che Apollofane, sostenuto dal suo intuito e dal favore della dea Atena, deve intraprendere, alla ricerca della verità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Io Scrittore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 20/12/2010

Lingua Italiano

EAN-13 9788897148043

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Apollofane e il reduce di guerra"

Apollofane e il reduce di guerra
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima