Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi. Riflessioni di pedagogia sociale
Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi. Riflessioni di pedagogia sociale

Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi. Riflessioni di pedagogia sociale

by Chiara Giustini - Alessandro Tolomelli
pubblicato da Franco Angeli

29,00
Disponibile a partire dal 23/08/2018.
58 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La povertà è una dimensione sempre più studiata da diverse prospettive disciplinari. Lo sguardo pedagogico rimette al centro la persona povera, i percorsi esistenziali che hanno determinato la situazione di vulnerabilità sociale, i bisogni e i desideri dei soggetti, i limiti degli interventi di aiuto e soprattutto le risorse e gli spazi di libertà su cui è ancora possibile lavorare per costruire un percorso di emancipazione. Inoltre, gli autori del testo si misurano con la consapevolezza che l'approccio al tema della povertà non può limitarsi alla sola dimensione individuale, ma deve misurarsi anche con le responsabilità politico-sociali nella loro complessità, con le diseguaglianze che sono alla base di questa emergenza. L'approccio pedagogico assume quindi una duplice direzione - ermeneutica e trasformativa che favorisce la messa in dialogo di prospettive differenti in una logica interdisciplinare. Dalle interviste raccolte in territori diversi (Italia, Usa, Israele e Palestina) a persone uscite dalla povertà, insegnanti impegnati in contesti segnati dalla povertà ed educatori che lavorano in servizi per senza fissa dimora emerge il doppio ruolo dell'educazione come strumento di empowerment individuale (accompagnamento, allargamento del campo delle possibilità di scelta, educazione alla progettualità esistenziale) e sociale (mediazione sociale, educazione alla solidarietà, alla sobrietà e all'equità).

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Filosofia e teoria dell'educazione

Editore Franco Angeli

Collana Pedagogia sociale, storia dell'educazione e letteratura per l'in

Formato Libro

Pubblicato 26/11/2012

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856849769

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi. Riflessioni di pedagogia sociale"

Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi. Riflessioni di pedagogia sociale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima