Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Architettura e urbanistica a Cuneo tra il XVII e XIX secolo
Architettura e urbanistica a Cuneo tra il XVII e XIX secolo

Architettura e urbanistica a Cuneo tra il XVII e XIX secolo

by Roberto Albanese
pubblicato da Nerosubianco

59,50
70,00
-15 %
70,00
Disponibile.
119 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Lo studio sulla città ed il territorio circostante vuol essere un contributo per approfondire e comprendere il complesso ed articolato sviluppo urbanistico e architettonico di Cuneo dal 1662 al 1814. L'apertura dei grandi cantieri militari e religiosi, tra la fine del Seicento e l'inizio del XVIII secolo, hanno favorito un completo rinnovamento delle grandi strutture dell'architettura religiosa, militare, assistenziale e civile, coinvolgendo anche le dimore dell'oligarchia locale. Contestualmente procedevano i lavori di ampliamento del complesso apparato delle fortificazioni dilatandosi e restringendosi a seconda dell'evoluzione delle tecniche balistiche e militari...

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Architettura e arte del paesaggio » Storia dell'architettura » Urbanistica e pianificazione territoriale

Editore Nerosubianco

Collana Saggistica storia territorio

Formato Brossura

Pubblicato 15/12/2011

Pagine 512

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889056998

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Architettura e urbanistica a Cuneo tra il XVII e XIX secolo"

Architettura e urbanistica a Cuneo tra il XVII e XIX secolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima