Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Aristotele 1210-1277. Diffidenza, accoglienza, condanna
Aristotele 1210-1277. Diffidenza, accoglienza, condanna

Aristotele 1210-1277. Diffidenza, accoglienza, condanna

Renato Russo
pubblicato da Porziuncola

Prezzo online:
20,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
40 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il ritorno della filosofia di Aristotele in Occidente, ha costretto i filosofi-teologi del XIII secolo a misurarsi con una visione del mondo, dell'uomo e di Dio totalmente diversa da quella cristiana. Una sfida che essi hanno sapientemente accolto, consapevoli delle opportunità e dei rischi che ciò comportava. Il presente saggio permette, attraverso fonti del Chartularium (Archivio) dell'Università di Parigi (tradotte, con testo a fronte) di ripercorrere i diversi atteggiamenti assunti verso l'aristotelismo, nel periodo che va dal 1210 al 1277. Alla diffidenza iniziale subentrerà gradualmente una accoglienza molto feconda e, purtroppo, a volte acritica, che porterà alla condanna di alcune tesi, ritenute incompatibili con la fede cristiana.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600

Editore Porziuncola

Formato Libro

Pubblicato 11/05/2021

Pagine 186

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827012048

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Aristotele 1210-1277. Diffidenza, accoglienza, condanna"

Aristotele 1210-1277. Diffidenza, accoglienza, condanna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima