Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Aristotele Eubulo e la ricchezza. Dialogo immaginario con Platone
Aristotele Eubulo e la ricchezza. Dialogo immaginario con Platone

Aristotele Eubulo e la ricchezza. Dialogo immaginario con Platone

by Enrico Berti
pubblicato da Guida

Prezzo online:
5,00
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il dialogo qui presentato è la ricostruzione immaginaria di un dialogo perduto di Aristotele, intitolato Della ricchezza, del quale si sono conservate solo tre citazioni. Si tratta chiaramente di un falso, confezionato tuttavia secondo criteri di verosimiglianza, cioè sulla scorta di notizie storiche accertate sull'Atene dell'epoca e sulle vite dei personaggi in esso coinvolti, nonché di brani tratti dalle opere conservate di Platone e di Aristotele. Il dialogo ha luogo nell'Accademia platonica, nell'anno 350 a. C., cioè tre anni prima della morte di Platone, e ha come personaggi Platone, lo stesso Aristotele, Speusippo, Senocrate e Teofrasto. Nella finzione esso porta come titolo Eubulo, nome di un imprenditore, noto soprattutto per la sua ricchezza, che realmente governò Atene a quel tempo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale antica: fino al 500 d.C.

Editore Guida

Collana Falsi originali

Formato Brossura

Pubblicato 02/05/2019

Pagine 93

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788868664633

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Aristotele Eubulo e la ricchezza. Dialogo immaginario con Platone"

Aristotele Eubulo e la ricchezza. Dialogo immaginario con Platone
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima