Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all'atelier dello scultore
Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all'atelier dello scultore

Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all'atelier dello scultore


pubblicato da Patron

Prezzo online:
15,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

I disegni, le sculture e gli scritti del volume rivelano l'universo di Arrigo Armieri, che non ha potuto fare altro che dare forme ai suoi pensieri e insegnare la pratica dell'arte ai suoi allievi all'Istituto Statale d'Arte di Bologna. Lo scultore invita ad entrare nel suo incantevole mondo con opere intrise di grandi significati: dalle maestose composizioni della Certosa alle piccole creature di altrettanti piccoli mondi. Nasce nel 1931 a Bologna e la sua formazione si compie sia presso l'Accademia di Belle Arti che il Collegio Artistico Venturoli di Bologna. Dagli anni '50 del XX° secolo viene chiamato alla realizzazione di tutti gli apparati in diverse chiese Bolognesi e dell'area metropolitana, mentre per alcune aziende italiane ed estere realizza fontane e grandi pannelli decorativi. All'interno della Certosa di Bologna è possibile ripercorrere tutta la sua carriera attraverso oltre quaranta opere che spaziano dalla piccola dimensione fino alla progettazione e realizzazione di grandi cappelle.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Forme d'arte e tecniche artistiche » Scultura » Storia dell'arte » Storia dell'arte, Alti titoli » Artisti

Editore Patron

Formato Brossura

Pubblicato 30/11/2019

Pagine 136

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788855534659

Curatore O. Chillè

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all'atelier dello scultore"

Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima