Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Assegnazione a reti di trasporto. Modelli di punto fisso
Assegnazione a reti di trasporto. Modelli di punto fisso

Assegnazione a reti di trasporto. Modelli di punto fisso

by Pietro Velonà - Giulio Erberto Cantarella
pubblicato da Franco Angeli

26,50
Disponibile.
53 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il presente testo costituisce il primo tomo di una serie che si prefigge di rendere disponibili, in un'unica trattazione coerente e auto-contenuta, i principali risultati in letteratura sull'assegnazione alle reti di trasporto, tra cui alcuni materiali di difficile accesso; la trattazione proposta include contributi originali sviluppati dagli autori, in alcuni casi per questo testo. La trattazione procede per generalizzazioni successive dai modelli statici derivati dalla teoria dei punti fissi, presentati in questo tomo, a quelli dinamici derivati dalla teoria dei sistemi dinamici non lineari in tempo discreto, oggetto del tomo 2, o dalla teoria dei processi stocastici in spazi continui, oggetto del tomo 3. Questa serie si colloca all'interno di una collana di approfondimento di ciascuno degli argomenti dell'analisi dei sistemi di trasporto, tra cui numerose estensioni dei modelli presentati e la loro applicazione alla progettazione dei sistemi di trasporto, che saranno oggetto di altri tomi.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Assegnazione a reti di trasporto. Modelli di punto fisso"

Assegnazione a reti di trasporto. Modelli di punto fisso
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima