Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L' Alzheimer colpisce un rinomato accademico, Ervin de Apolinario, che comincia a presentare una forte alterazione comportamentale e ricorrenti vuoti di memoria. La malattia sconvolge la vita delle persone che lo circondano, in particolare della famiglia, colpita dalle conseguenze della perdita progressiva di identità di Ervin, che si isola sempre più dal mondo e dopo pochi anni è ricoverato in una clinica specializzata. Lo psichiatra che prende in cura Ervin, nonostante le resistenze iniziali, è Daniel, che ha vissuto il dramma dell'Alzheimer nella propria infanzia (la nonna ne era affetta) e che da adulto si era sempre rifiutato di riavvicinarsi alla realtà di questa malattia. La vera spinta a seguire Ervin, oltre all'ammirazione per il paziente, è in realtà l'attrazione per la figlia di Ervin, Natasha. Si delineano così i temi importanti del romanzo, quelli del conflitto, del desiderio, dell'amore. Ma soprattutto Flavia Cristina Simonelli tiene a sottolineare il tema della assenza nella vita quotidiana e il momento in cui ciascuno si risveglia e cerca di prendersi in mano la propria vita.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Self Help » Vecchiaia e Pensionamento

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 01/05/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788827828168

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Assenza"

Assenza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima