Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Astrattismo e Dadaismo. Poetiche dell'antilirico
Astrattismo e Dadaismo. Poetiche dell'antilirico

Astrattismo e Dadaismo. Poetiche dell'antilirico

Luigi Paolo Finizio
pubblicato da Bibliotheka Edizioni

Prezzo online:
20,90
22,00
-5 %
22,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

La ricostruzione storico-poetica della singolare stagione artistica d'incontro tra astrattismo e dadaismo nei primi decenni del XX secolo. L'incontro tra astrattismo e dadaismo sconvolse la tradizione delle consuete forme artistiche, diramando e affondando le sue idee fra poesia e pittura, danza e musica, architettura e scultura, teatro, cinema e fotografia. Nei suoi intenti sconvolgenti fu già un anticipo di globalismo nell'arte. L'interazione poetica fra queste due concezioni artistiche è stata animata da un sotteso rigetto del convenzionale protagonismo dell'io lirico-soggettivo per mirare con ironia e coscienza critica contro ogni idealismo e ipocrisia morale ritenuti responsabili del dramma della Guerra. In fondo, nelle forme dichiarate e materiali, oggettive e collettive, nel loro radicale antiespressionismo, l'azione poetica tra astrattismo e dadaismo tese a rendere l'arte più consapevole e schietta.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Bibliotheka Edizioni

Formato Brossura

Pubblicato 13/11/2018

Pagine 376

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869344398

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Astrattismo e Dadaismo. Poetiche dell'antilirico"

Astrattismo e Dadaismo. Poetiche dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima