Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Attacco allo stivale è un thriller d'azione ambientato in un futuro prossimo, in cui l'Occidente dovrà ancora fare i conti con il terrorismo di matrice islamica fondamentalista. Il Joa, acronimo di Justice of Allah, è l'organizzazione terroristica più potente del mondo. Per lanciare il suo attacco contro le nazioni amiche di Israele e alleate degli Stati Uniti, il gruppo sceglie come primo obiettivo l'Italia, arruolando tra le sue file Husam Ferreri, un giovane di origine marocchina, divenuto esperto di esplosivi nell'Esercito italiano, che dovrà compiere alcuni gravi attentati mentre, in parallelo, con un aereo stealth rubato ai russi, il Joa tenterà di distruggere il Governo italiano, in occasione della festa della Repubblica. Il compito di sventare i piani dell'organizzazione sarà affidato a Nicholas Caruso, che lavora per i servizi segreti, e al suo amico Ruben Monteleone, membro del G.I.S., le forze antiterrorismo dei Carabinieri.
Il romanzo, dal ritmo incalzante, molto ben congegnato e attentamente documentato, rappresenta il tentativo - riuscito - di scrivere un "page-turner" italiano, che non ha nulla da invidiare ad autori ben più famosi del mondo anglosassone.
Il blog dell'autore: alessandrocirillo.altervista.org

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Spionaggio » Narrativa di Avventura » Legal thriller e thriller politico , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio » Avventura

Editore Edizioni Esordienti E-book

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 14/01/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788866901174

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Attacco allo Stivale"

Attacco allo Stivale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima