Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Baciami sotto il cielo di Parigi

Catherine Rider
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
7,50
10,00
-25 %
-25% su migliaia di libri
10,00
-25% su migliaia di libri
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Serena è pronta per partire: trascorrerà le vacanze di Natale con la madre. La prima tappa è a Parigi, insieme alla sorella, per ripercorrere i luoghi della luna di miele dei genitori. Una vacanza all'insegna del romanticismo puro! I problemi iniziano quando sua sorella la pianta in asso, per salire su un aereo diretto a Madrid con la sua nuova fiamma, affidando Serena alla compagnia di un completo estraneo. Neanche Jean-Luc è particolarmente felice all'idea di dover fare da baby-sitter a una turista americana. Ma ormai si è offerto di ospitarla e non può tornare indietro. Decisa a rispettare la tabella di marcia che aveva pianificato, Serena trascina Jean-Luc in lungo e in largo per la città a ritmi serrati. Lui, però, ha un'idea ben diversa di che cosa significhi godersi la bellezza di una città. Preferisce improvvisare, perdersi, camminare lentamente. E trovare il tempo di scattare foto. Tra bisticci, litigi e incomprensioni, il viaggio rischia di trasformarsi in un inferno per entrambi... Ma la magia di Parigi ci mette lo zampino. E, forse complice l'atmosfera natalizia, due spiriti quasi opposti scopriranno di attrarsi più che mai.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Storie d'amore » 13-16 anni

Editore Newton Compton Editori

Collana Anagramma

Formato Rilegato

Pubblicato 31/10/2018

Pagine 243

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822722959

Traduttore Maria Grazia Perugini

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Baciami sotto il cielo di Parigi ely.101

Elisa Cavandoli - 15/12/2018 23:22

voto 3 su 5 3

Serena vive in America, ma arriva a Parigi con uno scopo ben chiaro, ripercorrere tutte le tappe che hanno fanno i suoi genitori per il viaggio di nozze. Nonostante sia armata delle migliori intenzioni, fin da subito iniziano i problemi, quando, il "Romance Tour" che doveva svolgersi con lei, la madre a la sorella viene disertato dalla madre perché impegnata al lavoro, e dalla sorella che prende altri impegni. Ma Serena non si arrende, ha poco tempo a disposizione e tante tappe da fare per raccogliere le foto dei posti segnati sulla sua carta, ma da sola e non sapendo la lingua la cosa non è molto semplice. In suo aiuto arriva Jean-Luc, amico della sorella, che inizialmente dovrebbe ospitarla nella sua stanza all'università, ma visto che il suo corso è sulla fotografia e che il professore vuole un progetto sulla "vera Parigi" , quale occasione migliore se non accompagnare Serena nel suo Tour per la città. Certo non si immaginava nemmeno lui che fosse una corsa contro il tempo. I due iniziano le tappe, ma fin da subito le cose non vanno come programmato e gli imprevisti si susseguono, uno dopo l'altro per fare rallentare o saltare le visite ai luoghi prefissati. Serena ha un nubile scopo per cui vuole fare questo viaggio, immaginando di riuscire a fare una sorpresa alla madre, ma forse dovrebbe mettersi nei suoi panni per capire se quello che sta realizzando può fare davvero piacere. Durante il viaggio Serena inizia a capire che la persona che vuole davvero aiutare non è la madre ma se stessa, e doveva arrivare fino a Parigi e passare la giornata più catastrofica della sua vita per capirlo. Per tutta la giornata corre come una matta per cercare di vedere più luoghi possibili, ma forse è lei stessa ad avere bisogno di essere vista, come è davvero, non come appare. Molto carina la storia, ben strutturati i personaggi e davvero divertenti le varie scene degli imprevisti. Un romanzo carino a tema natalizio che si legge molto facilmente, una storia leggera che ci fa correre per le vie di Parigi, magari con la macchina fotografica in mano per non perdere nemmeno un istante. Ho apprezzato davvero tanto il fatto che i vari capitoli siano suddivisi raccontando lo stesso momento sia dal punto di vista di Serena sia da quello di Jean-Luc. L'autrice è riuscita nell'intento di farci sentire parte integrante della storia. Un romanzo carino da leggere magari davanti al camino con una bella tazza fumane, per passare in modo piacevole le feste. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima