Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Banche nuova «Equitalia», creditori: aggressione della prima casa e del patrimonio della famiglia
Banche nuova «Equitalia», creditori: aggressione della prima casa e del patrimonio della famiglia

Banche nuova «Equitalia», creditori: aggressione della prima casa e del patrimonio della famiglia

by Stefano Chiodi
pubblicato da Dike Giuridica Editrice

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume esamina in modo analitico e completo le aggressioni patrimoniali alle persone fisiche e alle famiglie perpetrate dai creditori in generale, dal sistema bancario, nonché dall'Agenzia delle Entrate-Riscossione. I rimedi "sistemici" rappresentati dal fondo patrimoniale, dai vincoli di destinazione e dal trust sono ancor oggi poco utilizzati, anche a causa di una presunta inefficacia dovuta a un uso scorretto di tali istituti, ma che dovrebbero, invece, essere oggetto di oculata analisi e programmazione. Vengono tratteggiate le evoluzioni più recenti in materia di contenzioso bancario, i rimedi specifici all'aggressione in generale e a quella dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione. Il volume si chiude con l'analisi puntuale della legge sul sovrainde-bitamento: estremo ma apprezzabile rimedio per poter "ripartire" esdebitati.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Proprietà » Diritto bancario e delle assicurazioni

Editore Dike Giuridica Editrice

Collana Diritto in chiaro

Formato Brossura

Pubblicato 23/02/2018

Pagine 167

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788858208625

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Banche nuova «Equitalia», creditori: aggressione della prima casa e del patrimonio della famiglia"

Banche nuova «Equitalia», creditori: aggressione della prima casa e del patrimonio della famiglia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima