Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Bassa pianura, grande guerra. San Felice sul Panaro e il circondario di Mirandola tra la fine dell'Ottocento e il 1918
Bassa pianura, grande guerra. San Felice sul Panaro e il circondario di Mirandola tra la fine dell'Ottocento e il 1918

Bassa pianura, grande guerra. San Felice sul Panaro e il circondario di Mirandola tra la fine dell'Ottocento e il 1918

by Fabio Montella
pubblicato da BraDypUS

27,00
30,00
-10 %
30,00
Disponibile.
54 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La prima guerra tecnologica, industriale e di massa della storia sconvolse anche territori lontani dal fronte come i nove comuni della Bassa modenese. Tra la fine dell'Ottocento e la Prima guerra mondiale questo lembo di Pianura Padana a vocazione ancora fortemente agricola aveva mostrato i primi segnali di quel cambiamento che l'avrebbe portata a diventare una delle realtà più dinamiche d'Italia sotto il profilo economico e più solidali dal punto di vista sociale.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia locale, araldica, genealogia

Editore Bradypus

Collana OttocentoDuemila

Formato Brossura

Pubblicato 24/06/2016

Pagine 295

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898392308

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Bassa pianura, grande guerra. San Felice sul Panaro e il circondario di Mirandola tra la fine dell'Ottocento e il 1918"

Bassa pianura, grande guerra. San Felice sul Panaro e il circondario di Mirandola tra la fine dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima