Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Biotecnologi. Geni e sregolatezza
Biotecnologi. Geni e sregolatezza

Biotecnologi. Geni e sregolatezza

Francesca Sampogna
pubblicato da Sonda

Prezzo online:
6,37
8,50
-25 %
8,50
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il termine biotecnologie evoca pecore clonate, ciliegie grandi come cocomeri e pannocchie più propense ad addentare che ad essere addentate. Eppure c'è chi non solo non si spaventa di fronte a questa idea del progresso, ma ci lavora in prima persona. Sono esseri umani normali? Sono esseri umani impavidi? Sono esseri umani incoscienti? Ma, soprattutto, sono esseri umani? Il ricercatore vive sepolto in una cantina buia adibita a laboratorio, tra cavie squittenti e bidoni di sostanze tossiche. E' cupo, solitario, con i capelli spettinati e gli abiti trasandati, è rigorosamente single e non ha amici, spende quel poco che guadagna in psicoanalisi e - uomo o donna che sia - ha la barba.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali

Editore Sonda

Collana Lavori socialmente inutili

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788871063171

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Biotecnologi. Geni e sregolatezza"

Biotecnologi. Geni e sregolatezza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima