Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Bottino di guerra
Bottino di guerra

Bottino di guerra

by Patrick O'brian
pubblicato da Tea

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

1812. Sopravvissuta allo scontro con un iceberg nelle gelide acque dell'Antartide, la fregata Leopard, con a bordo Aubrey e Maturin, giunge nella baia di Pulo Batang, in Malesia. Abbandonata la nave, i due si imbarcano sulla Flèche, nave britannica diretta in Inghilterra. Ma i loro guai stanno per ricominciare: il naufragio tra le fiamme della Flèche, il salvataggio di fortuna su una fregata inglese, l'attacco e la cattura dei due amici da parte di una nave americana. Vengono poi portati a Boston, dove Jack, malato di polmonite viene ricoverato in una clinica, mentre Stephen ritrova due vecchie amiche, una delle quali, Diana Villers, gli riapre una vecchia ferita ...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Avventura

Editore Tea

Collana Teadue

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 324

Lingua Italiano

Titolo Originale The Fortune of War

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788878189690

Traduttore P. Merla

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Bottino di guerra

Tsoonami - 30/10/2002 10:22

voto 3 su 5 3

La trama alla quale eravamo abituati, questa volte si svolge tutta a terra. Pochi tiri di cannone, e quasi tutti da 24 (navi americane). Jack e la Royal Navy sembrano appannati in un momento sfortunato. Se volete leggere di navigazioni e mare, potete saltare questo episodio. Una piccola battaglia alla fine del racconto rende giustizia al genere.

Bottino di guerra

Anonimo - 28/06/2001 00:00

voto 4 su 5 4


Libro piacevole e abbastanza avvincente: sicuramente più di altri libri di O'Brian, che alle volte soffrono di cadute di ritmo (l'ho scritto anche parlando di "Primo Comando", comunque uno dei suoi titoli migliori). La solita avventura marinara, con qualche battagliuola qua e là, è minima nella storia; qui piuttosto c'è un intreccio da triller giallo di fatti e personaggi: notevole che per la prima volta, sia il marinaio Aubrey che "tolga le castagne dal fuoco" all'agente Maturin, oggetto di tentativi d'uccisione da parte di spie francesi. Come sempre, comunque, O'Brian è maestro nel portare il lettore in un ambiente così particolare, tratteggiandone magnificamente le tinte e gli umori del tempo. Un'altra curiosità, rispetto ad altri suoi titoli: i protagonisti Aubrey e Maturin sono messi completamente sullo stesso piano, il lettore non "parteggia" nè per l'uno nè per l'altro. Ancora un'altra cursiosità: Aubrey non comanda alcuna nave, per tutto il libro, ma passa da una all'altra. Sicuramente quindi un buon titolo, da non perdere per gli appassionati come me!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima