Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Bradamante qui rievocata - e letterariamente sublimata - da Marta Malagutti Domeneghetti è, insieme alla sorella Marfisa, figlia illegittima di Francesco d'Este (entrambe vennero legittimate appena bambine). Bradamante sposò il conte Ercole Bevilacqua, che in seguito si invaghì della bella Anna Guarini (figlia del poeta Giovan Battista Guarini), la quale nel 1585 si sposò con il conte Ercole Trotti, che la assassinò nel 1598 dopo averla accusata - ingiustamente - di aver intrattenuto una relazione appunto con Ercole, marito di Bradamante. Arte, amore e infamie: sono gli ingredienti di questo giallo storico che avvince, commuove e che narra, quasi in metempsicosi con l'autrice, attraverso l'autentica voce della protagonista: proprio lei, Bradamante. (Riccardo Roversi)

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Teatro » Tecniche di recitazione

Editore Tiemme Edizioni Digitali

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/02/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788835376644

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Bradamante d'Este e l'infamia di Zenzalino"

Bradamante d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima