Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Bruciamo le biblioteche? Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine. Album 1909-1944
Bruciamo le biblioteche? Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine. Album 1909-1944

Bruciamo le biblioteche? Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine. Album 1909-1944


pubblicato da Polistampa

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Catalogo della mostra allestita a Palazzo Corsini Suarez di Firenze dal 14 maggio al 15 giugno 2009. Il volume dedica attenzione esclusiva a uno degli aspetti più radicalmente innovativi del poliedrico movimento di Filippo Tommaso Marinetti: la rivoluzione editoriale e tipografica. Individuato un delimitato arco temporale, che si apre con l'anno di nascita del futurismo (1909) e si chiude con quello di morte del suo fondatore (1944), i 131 riprodotti offrono una significativa rappresentazione di un percorso creativo nello specifico tutto incentrato sul libro futurista, tra paroliberismo, capovolgimento dell'architettura della pagina stampata, ardite sperimentazioni sui materiali. Per questo motivo nell'Album è stato riservato ampio spazio alle immagini dei singoli documenti, tutti illustrati grazie alla riproduzione a colori delle copertine e, talvolta, di alcune tavole interne. In ordine cronologico, è ripercorsa la storia del libro futurista: dalle prime edizioni futuriste di "poesia", nel periodo eroico delle parole in libertà quando ci si avvaleva ancora di un'impostazione artigianale, pur con ambizioni di tipo industriale attestate da pionieristiche campagne pubblicitarie agli esiti editoriali di un'arte tipografica di guerra e dopoguerra, tra picchiate, collaudi, aeropoemi e aeropitture.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Bruciamo le biblioteche? Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine. Album 1909-1944"

Bruciamo le biblioteche? Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine. Album 1909-1944
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima