Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Burn-out, mobbing e malattie da stress. Come valutare il rischio psicologico e organizzativo-sociale
Burn-out, mobbing e malattie da stress. Come valutare il rischio psicologico e organizzativo-sociale

Burn-out, mobbing e malattie da stress. Come valutare il rischio psicologico e organizzativo-sociale

by Domenico Della Porta - Simona Abate - Ferdinando Pellegrino
pubblicato da Positive Press

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Lo stress lavorativo si presenta in una dimensione trasversale che coinvolge tutte le professioni e tutti i livelli professionali. Un individuo stressato commette più errori, si ammala di più, rende di meno, si relaziona agli altri con difficoltà, non regge i ritmi dell'azienda, favorisce l'insorgenza di conflitti in ambito lavorativo, si vede notevolmente ridotta la propria qualità di vita, perde ogni motivazione progettuale rispetto a se stesso, all'ambiente di lavoro, alla società. Questo libro intende definire l'ambito clinico - dalla diagnosi alla terapia - dello stress lavorativo, ed esaminare aspetti più strettamente tecnici legati alla valutazione del rischio psicologico e da costrittività organizzativa in ambito lavorativo.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Burn-out, mobbing e malattie da stress. Come valutare il rischio psicologico e organizzativo-sociale"

Burn-out, mobbing e malattie da stress. Come valutare il rischio psicologico e organizzativo-sociale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima