Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Cademmo per lasciarvi la patria libera e unita». Ischia di Castro e la grande guerra
«Cademmo per lasciarvi la patria libera e unita». Ischia di Castro e la grande guerra

«Cademmo per lasciarvi la patria libera e unita». Ischia di Castro e la grande guerra

Maura Lotti - P. Luigi Gavazzi
pubblicato da Ghaleb

Prezzo online:
10,50
15,00
-30 %
15,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
21 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo lavoro a quattro mani non ha altra pretesa che ricordare l'identità degli ischiani che caddero sui vari fronti del primo conflitto mondiale, attraverso le notizie esumate dai documenti militari, anagrafici, comunali, parrocchiali, e articoli giornalistici dell'epoca. Ma soprattutto vuole onorare la memoria di quei caduti ischiani di cui si era perso il ricordo della sepoltura e della storia militare; notizie che adesso possono essere note ai compaesani e congiunti.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia locale, araldica, genealogia » Storia militare » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia del Lazio » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo

Editore Ghaleb

Collana Quaderni di Ischia di Castro

Formato Rilegato

Pubblicato 28/11/2014

Pagine 84

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898178278

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Cademmo per lasciarvi la patria libera e unita». Ischia di Castro e la grande guerra"

«Cademmo per lasciarvi la patria libera e unita». Ischia di Castro e la grande guerra
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima