Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Camilla e il pirata Caravaggio. Una fiaba per l'educazione alimentare
Camilla e il pirata Caravaggio. Una fiaba per l'educazione alimentare

Camilla e il pirata Caravaggio. Una fiaba per l'educazione alimentare

by Franca Cicirelli
pubblicato da La Meridiana

Disponibile ma di difficile reperibilità.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Camilla e Filippo sono protagonisti di una strana avventura. Presi dal gioco, entrano per caso nella tana segreta del terribile pirata Caravaggio. Appassionato di arte e buona cucina, egli cattura e imprigiona tutti quelli che non siedono alla tavola, che mangiano in fretta e che non apprezzano i sapori del cibo. I nostri due protagonisti stanno al suo gioco e alle avventure che lui propone. Componendo e ricomponendo capolavori della pittura, scoprono un mondo di gusti semplici e di sapori antichi. Finita la loro avventura, nella seconda parte del libro, propongono ai bambini-lettori giochi, attività, schede di ricerca e approfondimento per imparare sane abitudini alimentari, in modo che nessun bimbo possa mai essere catturato dal terribile pirata Caravaggio.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Libri illustrati

Editore La Meridiana

Collana Partenze

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 86

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889197851

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Camilla e il pirata Caravaggio. Una fiaba per l'educazione alimentare"

Camilla e il pirata Caravaggio. Una fiaba per l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima