Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Capricci, collera, aggressività. Come affrontare le situazioni difficili
Capricci, collera, aggressività. Come affrontare le situazioni difficili

Capricci, collera, aggressività. Come affrontare le situazioni difficili

by Sylvie Bourcier
pubblicato da Red edizioni

13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Molti bambini smettono di fare i capricci quando sono ancora piccoli, altri invece continuano a essere molto impulsivi e ad avere scarso autocontrollo. Queste difficoltà possono addirittura trasformarsi in problemi più seri, sfociando in condotte deviate e violente di fronte alle quali i genitori si inquietano, si sentono impotenti e perfino colpevoli. Secondo l'autrice è opportuno distinguere la normale aggressività che, se canalizzata nel modo giusto, permette l'affermazione e la realizzazione di sé e invece la violenza distruttiva che nega e impedisce lo sviluppo del bambino. Questo libro affronta il tema delle crisi di collera e di aggressività nei bambini fino a 5 anni, offrendo ai genitori un programma da seguire per cercare di evitare i conflitti e indurre i bambini a collaborare. Con impegno e con tanto amore, questa guida vi aiuterà a trovare la pace persino con i bambini più oppositivi.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Capricci, collera, aggressività. Come affrontare le situazioni difficili"

Capricci, collera, aggressività. Come affrontare le situazioni difficili
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima