Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Siamo nell'ultimo scorcio del XVIII secolo e in una città dello Stato pontificio una famiglia si divide tra compiti civici e affari commerciali, ligia all'autorità della Chiesa. Sarà uno dei suoi membri, Alessandro Donati, a scuoterne e sovvertirne valori e abitudini innestando i propri giovanili furori nella più ampia vicenda delle rivoluzioni giacobino-napoleoniche del biennio 1798-99.

Quello spirito di rivolta e ardore di libertà passeranno ai suoi più immediati discendenti: Alessandro II, deputato e combattente nella `Roma senza Papa' del 1849 poi esule a Corfù per oltre un decennio, e Alessandro III attivo nell'anno dell'Unità, sino a giungere al pronipote Alessandro IV, tra i pochissimi italiani (0,15%) capaci dell'eroico no al fascismo, nel plebiscito del 1934.

Ai Donati, a questa "autoinsediatasi dinastia" repubblicana degli Alessandro, si deve una prolungata sfida - certo, simbolica e persino ironica, ma satura di idealità civili - lanciata a regnanti e despoti italici. Il loro novero si è poi arricchito di figure quali quelle dell'illustre fisico Luigi e della poetessa Ada, a testimoniare una fertile presenza, oltre l'agone politico, nella scienza e cultura italiane.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Teorie e metodi della Storia » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 08/02/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788867979158

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Casa Donati. Una famiglia nella storia d'Italia secc. XVIII-XXI"

Casa Donati. Una famiglia nella storia d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima