Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Che cosa sapeva Maisie
Che cosa sapeva Maisie

Che cosa sapeva Maisie

by Henry James
pubblicato da Bompiani

8,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

In un saggio del 1884 Henry James scriveva che la coscienza morale di una bambina gli sembrava riservare sorprese quanto l'esplorazione di terre sconosciute e mari avventurosi. Tredici anni dopo, con "Che cosa sapeva Maisie" avrebbe dato a quell'idea uno svolgimento di mirabile forza intuitiva. Il romanzo s'incardina su una ragazzina sballottata da un genitore all'altro in seguito al loro divorzio; centro strutturale del racconto, Maisie è altresì il punto di vista circoscritto da cui James sceglie di esporre la vicenda. Il passare dei genitori a seconde nozze; il progressivo distaccarsi da loro dei rispettivi partner per convergere in un'equivoca unione grazie o col pretesto dell'interesse per Maisie; il conseguente avviarsi dei genitori all'incontro con nuovi compagni: sgranandosi come una successione ritmata di scene, la narrazione dei fatti procede a un tempo con l'incerta, vibratile percezione che ne ha Maisie. Testimone inconsapevole e tramite diretto o indiretto degli avvenimenti, essa deve scoprirne il senso a tentoni, e in questo arduo processo di apprezzamento, di acquisizione di consapevolezza, è la vera scansione drammatica del romanzo. Magistrale quanto inedito tentativo di rappresentare, dalla parte di una bambina, le rotture e riaggregazioni del rapporto di coppia, "Che cosa sapeva Maisie" lascia nell'ambiguità l'esito del confronto tra innocenza infantile e corruzione degli adulti. Eppure, oltre quest'ambiguità, Maisie pare infine trionfare. A salvarla, a renderla tenera e indimenticabile in quella sua dignità indifesa, è il suo continuo porsi e porre domande, la sua sete di meraviglia e di sapere.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Bompiani

Collana Tascabili. Romanzi e racconti

Formato Tascabile

Pubblicato 28/06/2002

Pagine 297

Lingua Italiano

Titolo Originale What Maisie Knew

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845252006

Traduttore Aldo Celli  -  Sergio Baldi  -  S. Baldi  -  A. Celli

Prefatore Sergio Perosa

torna su Torna in cima