Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Ching. Una nuova lettura del libro dei Mutamenti
I Ching. Una nuova lettura del libro dei Mutamenti

I Ching. Una nuova lettura del libro dei Mutamenti

Richard J. Smith
pubblicato da Il Mulino

Prezzo online:
20,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
40 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

La storia del libro dei Mutamenti comincia in Cina, più di tremila anni fa. Dichiarato «classico confuciano» per editto imperiale nel 156 a.C, il manuale di divinazione ebbe per secoli profondo influsso sulla filosofia, l'arte, la letteratura, la politica, la scienza, la tecnica e la medicina di numerose culture dell'Asia orientale. Arrivato in Europa nel Seicento al seguito dei missionari gesuiti di ritorno dall'Oriente, 17 Ching si è via via guadagnato l'attenzione di personaggi come Leibniz, Cari Gustav Jung, Hermann Hesse, Philip Dick, Alien Ginsberg, Jorge Luis Borges, Bob Dylan, e ancora oggi resta una lettura straordinariamente affascinante.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia orientale, islamica e araba , Religioni e Spiritualità » Induismo e altre religioni orientali » Confucianesimo , Salute Benessere Self Help » Mente, corpo, spirito , Esoterismo e Astrologia » Predizione del futuro » I Ching

Editore Il Mulino

Collana Le vie della civiltà

Formato Brossura

Pubblicato 28/06/2018

Pagine 204

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815278081

Traduttore F. Francis

Curatore S. Pozzi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I Ching. Una nuova lettura del libro dei Mutamenti"

I Ching. Una nuova lettura del libro dei Mutamenti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima