Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cinquanta sfumature di rosso
Cinquanta sfumature di rosso

Cinquanta sfumature di rosso

by E. L. James
pubblicato da Mondadori

10,20
12,00
-15 %
-15% Libri in pronta consegna
12,00
-15% Libri in pronta consegna
Disponibilità immediata.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Guarda il Video

Descrizione

Quella che per Anastasia Steele e Christian Grey era iniziata solo come una passione erotica travolgente è destinata in breve tempo a cambiare le loro vite. Ana ha sempre saputo che amarlo non sarebbe stato facile e stare insieme li sottopone a sfide che nessuno dei due aveva previsto. Lei deve imparare a condividere lo stile di vita di Grey senza sacrificare la sua integrità e indipendenza, lui deve superare la sua ossessione per il controllo lasciandosi alle spalle i tormenti che continuano a perseguitarlo. Le cose tra di loro evolvono rapidamente: Ana diventa sempre più sicura di sé e Christian inizia lentamente ad affidarsi a lei, fino a non poterne più fare a meno. In un crescendo di erotismo, passione e sentimento, tutto sembra davvero andare per il meglio. Ma i conti con il passato non sono ancora chiusi. Questo è il terzo e conclusivo volume della trilogia "Cinquanta sfumature".

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Letteratura erotica , Romanzi e Letterature » Erotica

Editore Mondadori

Collana Edizione speciale

Formato Tascabile

Pubblicato 17/01/2017

Pagine 630

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804676485

Traduttore E. Banfi

13 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
9
2 star
0
1 star
1
Cinquanta sfumature di rosso rebbi2009

elisa stagni - 17/04/2017 13:30

voto 5 su 5 5

Terzo e ultimo capitolo della storia d'amore di Anastasia e Christian Grey, semplice e carina lei, bellissimo, straricco e di successo lui. Ora sposati, continuamente alla ricerca di un equilibrio tra il sentimento vero di una coppia innamorata e le richieste sessuali di lui, per Ana sempre state un limite forte e sconvolgente ma allo stesso tempo intrigante, al quale lei si abbandona pur di compiacere il suo Christian. Le sfumature rosse sono emozionanti quanto i precedenti volumi e a tratti divengono gialle, per via dell'avventura che coinvolge Ana, vittima del suo ex datore di lavoro, stalker e aggressivo, che mette a dura prova il rapporto tra lei e Grey. Quest'ultimo, vero protagonista del volume, magnetico, sempre adeguato alle situazioni, personaggio di gran classe, si riscopre innamorato e capace di veri sentimenti nei confronti di Ana, che le confessa una gravidanza inaspettata. Il romanzo termina nella maniera più romantica in assoluto, il classico finale a tinte rosa, idilliaco, rassicurante, dopo pagine di forti emozioni come nessun' altra saga ha saputo proporre. Le 50 sfumature sono uniche nel loro genere, tutto il resto è noia. #la mia recensione -

Cinquanta sfumature di rosso bigoi75

Cris Tridello - 05/04/2017 14:32

voto 1 su 5 1

#lamiarecensione Ci sono libri la cui qualità è premiata dai lettori che, con il passaparola, riescono a sopperire a una mancanza di promozione e a portare un titolo alla visibilità mondiale. Poi ci sono casi come Cinquanta sfumature di Grigio in cui una promozione aggressiva, un ottimo agente o altro riesce a venderti un prodotto dalla qualità non proprio eccelsa e non solo a portare una saga ai vertici delle classifiche mondiali ma anche a trasformarlo in una saga di film, della stessa qualità, che riescono a ripetere il successo. Come è noto, la saga di Anastasia Steele e Christian Grey nasce come fan-fiction della saga di Twilight e, in un intervista alla ABC, lautrice Erika Leonard James ha dichiarato di averlo scritto di getto usando il suo Blackberry (quando non era in casa) inviando poi le pagine al suo Mac e proseguendo la scrittura a casa. Diciamo che gli aneddoti su come ha scritto il libro e su come è riuscito a raggiungere tale successo sono, per me, molto più interessanti della saga stessa. In questo capitolo conclusivo (almeno della saga principale, cè poi Gray che ri-racconta tutta la vicenda dal punto di vista di Christian Grey) i due protagonisti continuano il loro percorso di ricerca di indipendenza (Ana) e abbandono dellossessione del controllo (Christian), e si chiuderanno le trame pseudo thriller aperte già allinizio del primo capitolo. Questo Cinquanta sfumature di Rosso (che in originale è Fifty Shades Freed si perde il gioco di parole tra Red/rosso eFreed/liberato) continua nel solco tracciato dai precedenti libri. Decidete voi se ciò è positivo o negativo.

Cinquanta sfumature di rosso jessmich

jessmich - 03/03/2017 14:39

voto 3 su 5 3

E così mi ritrovo alla fine della trilogia, stupita da questa lettura. Tutto il mio giudizio positivo si basa sulla storia dei personaggi, il racconto del loro passato e le vicende che si susseguono. Il genere della trilogia non è infatti esattamente di mio gradimento. Questo è una delle cose più strane dei tre libri, non mi piace il genere però la trilogia sì... Le vite dei personaggi mi intrigano sempre di più, scavare nei loro passati è la cosa che più preferisco. L'autore sa come stuzzicare l'interesse del lettore, anche se, come è normale, molti giudizi che si sentono sono negativi. Io penso che sia una trilogia che non si può giudicare sulla base di voci sentire in giro. Ha tanti aspetti al suo interno e va letta, quantomeno per esprimere un giudizio valido, sia esso positivo o negativo. I personaggi evolvono sia singolarmente sia come coppia. Succedono molte cose nell'arco di tre libri, ma è bello vedere come Anastasia e Christian lottano per stare assieme, per il loro amore, sembra una lotta contro il mondo, contro il passato, il presente e il futuro. È uno dei cosiddetti "libri da leggere sotto l'ombrellone", non è impegnativo, non è difficile, ma è bello accompagnare i protagonisti negli avvenimenti. #lamiarecensione -

Cinquanta sfumature di rosso jessmich

jessmich - 03/03/2017 14:12

voto 3 su 5 3

La lettura de primo libro mi ha lasciata incerta sul giudizio, ma, nonostante tutti i difetti che ho riscontrato nel primo libro, la storia di Christian e Anastasia non si può troncare con una separazione. La curiosità di sapere cosa accadrà tra i due è forte. Lo stile di scrittura non cambia neanche un po' dal primo capitolo della trilogia. Non mi sarei aspettata di apprezzarne la lettura. Il personaggio di Christian è intrigante, anche se ha tratti da uomo delle caverne. La sua possessività è ai limiti del possibile, però la sua storia personale fa comprendere perché ha determinati comportamenti. La sua preoccupazione per Anastasia e il suo essere protettivo sono i tratti che preferisco, anche se è un personaggio che passa da un estremo all'altro. Il personaggio di Anastasia non mi ha toccato molto. Mi è sembrata una normalissima giovane donna che non è abituata alle storie d'amore, che è attratta da un uomo da sogno, ma è indecisa se questo sia un bene o un male. Per ora i due hanno cercato di conoscersi e ancora lo stanno facendo. Anche se il finale è scontato (come in molti altri libri), il lettore resta attaccato al libro per leggerlo con i propri occhi. La storia è più intrigante del primo libro. #lamiarecensione -

Cinquanta sfumature di rosso c1audia

Claudia Facciolini - 24/02/2017 15:24

voto 3 su 5 3

Decente solo il primo libro, poi si perde un po' il filo. Questo dominatore così possente che diventa uno "molliccio", no! Non mi è piaciuto.

Cinquanta sfumature di rosso gerardinafg

Gerardina Poppiti Fg - 24/02/2017 11:16

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione - Ultimo libro della saga e un pò mi spiace perchè Anastasia e Christian mi mancheranno molto. Finalmente in questo ultimo capitolo della saga li ritroviamo sposati ma entrambi hanno mantenuto i loro caratteri forti e travolgenti, Christian ha sempre il potere a letto ma Anastasia comanda nella vita, ahah. Anche qui come nei precedenti libri i problemi non mancheranno così come le ansie e le paure di Christian che si manifesteranno tutte nello stesso momento. Una cosa però in Christian è ben salda cioè la fiducia in Anastasia e lo dimostrerà nel momento più opportuno dimostrazione dell'evoluzione del suo personaggio. Personaggi nuovi non ce ne sono (se non si considera l'architetto della casa nuova di Anastasia e Christian) ma i vecchi "cattivi" torneranno più agguerriti di prima e renderanno la trama ricca di suspance. Alla fine ci sarà un bell'epilogo che non è mai scontato ma che amo infinitamente quando c'è perchè è bello sapere come è andata avanti la vita dei protagonisti dopo qualche anno, quindi le altre autrici dovrebbero seguire il passo della James che sa benissimo come coinvolgere ed ammaliare le sue fan.

Cinquanta sfumature di rosso marikadylan

marikadylan - 23/02/2017 19:24

voto 3 su 5 3

#lamiarecensione- Terzo e conclusivo libro della trilogia. La storia tormentata tra Ana e Christian, dagli inizi torbidi e incerti, ha dei risvolti inaspettati: non è facile per loro risolvere alcune incomprensioni, ma entrambi i protagonisti, tra litigi, incontri bollenti, fantasmi del passato e scontro con la realtà matureranno, scoprendo quanto può essere dolce e romantico realizzare un sogno in comune

Cinquanta sfumature di rosso saryna88

Sara Scarpato - 22/02/2017 12:47

voto 3 su 5 3

#lamiarecensione Finita la trilogia, che dire, ho continuato a non sopportare quando parla della sua "dea interiore", e le pubblicità ai vari prodotti. Continuo a pensare che sono libri da leggere sotto l'ombrellone o quando non si ha altro da leggere. La storia è carina, un pò troppo tirata per le lunghe; in questo libro come negli altri due ci sono troppe ripetizioni avrei levato tante pagine a mio parere inutili e le rimanenti le avrei aggiunte al secondo libro e avrei concluso lì. Poi, per me tutte le critiche su questo libro sono state un pò eccessive, cioè questa autrice che l'ha scritto era una mega fan della saga di Twilight di certo non ci si poteva aspettare un capolavoro della letteratura inglese!!! Poi diciamocelo più che un libro erotico è un libro di fantascienza e molto comico a volte! Ma dove si trova un uomo bellissimo, dotato, super mega iper ricco, che si innamora pazzamente al primo colpo di una ragazza un pò sciapina (la quale non sa praticamente niente sul sesso e che a alla sua età non ha mai baciato nessuno e non è mai uscita con nessun ragazzo/uomo in vita sua!.. Anastasia cavolo siamo nel 2012, oramai anche le ragazzette a 14 anni sanno certe cose); e questo favoloso uomo (per certi aspetti) nonostante tutto vi ama alla follia e vi regala piaceri multipli di tutti i tipi in tutti i luoghi in tutti i modi, non stop sempre e comunque! E vogliamo parlare dei regali? e della famiglia? Per questi aspetti un uomo così è un terno al lotto per una donna!!! ...Comunque io la lettura la consiglierei (a chi ancora non l'avesse letto) per passare un pò di tempo.

Cinquanta sfumature di rosso marianapasquino

Mariana Plesca - 18/02/2017 09:54

voto 3 su 5 3

#Fan del primo libro non voglio rassegnarmi che sia andata davvero così. Che lautrice abbia davvero premeditato tutto ciò. Alla fine del secondo libro mi sembrava, invece, convinta a continuare la storia con un taglio più noir, tornando verso la Stanza dei Giochi piuttosto che sul Letto Vaniglia. Voglio credere che durante la stesura del terzo le abbiano messo fretta, abbiano chiesto di rigirare un po le carte in tavola affinché tutto tornasse alla normalità: la felice vita di coppia di una ricca famiglia americana. La mia convinzione si fa più intensa soprattutto nella lettura di quei capitoli finali, dove il tempo viene tagliato tra una mail e laltra, i ricordi e le narrazioni saltano da palo in frasca cercando un appiglio. Lautrice pare quasi felice di essere alla fine di una storia,pare stanca e non più passionale.Quando ho chiuso il libro ho sentito nostalgia del vero Chris, quello che ho parecchio apprezzato nel primo tomo, mentre Ana ai miei occhi si era spenta, schiacciata dai massi della rassegnazione, della ricchezza e di altri luoghi comuni di cui è diventata portatrice sana. Che peccato.Avrei voluto molto di più. Avrei voluto un nuovo colpo di scena,Comunque appena aspetto di leggere il prossimo.

Cinquanta sfumature di rosso elisabettafiniello

Elisabetta finiello - 16/02/2017 13:37

voto 3 su 5 3

Questo, dei tre libri della saga, è il mio preferito. E' l'epilogo di un'amore tormentato dei due protagonisti che prende finalmente un risvolto positivo e se pure può sembrare banale nel mondo Grey non lo è affatto. Da leggere per poter apprezzare a pieno la saga.

Cinquanta sfumature di rosso nicola24091988

Nicola Gioffredo - 16/02/2017 13:24

voto 3 su 5 3

Più movimentato del primo, ma meno intrigante.

Cinquanta sfumature di rosso elvira32

Elvira Gengaro - 15/02/2017 15:50

voto 3 su 5 3

Per chi vuole una storia solo di passione travolgente. Dopo aver finito tutta la trilogia, sono arrivata alla conclusione che non consiglierei questo libro, la scrittrice poteva togliere molte scene d'amore tra i due protagonisti che si ripetono e rendono la narrazione piatta, evitando di far risultare la storia insipida.In più si poteva concentrare meglio sulla componente giallo/thriller che ha introdotto anche se in maniera molto marginale, creando una sorta di novità così da rendere la storia più interessante e avvincente. Una buona operazione di marketing, molte volte può far risultare un libro migliore di quello che effettivamente è.

Cinquanta sfumature di rosso eleonoramagnotta

Eleonora Magnotta - 15/02/2017 12:50

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione - La storia riprende qualche mese dopo lepilogo del secondo capitolo. Anastasia e Christian sono finalmente sposati e si godono la loro fantastica Luna di Miele in giro per l'Europa e attraverso dei flash back tra presente e passato, Anastasia ci racconta gli eventi intercorsi dalla proposta di matrimonio, il giorno del fatidico sì, fino ad arrivare al presente. Ma il loro idillio non avrà vita lunga.Non tutti apprezzano la loro felicità, c'è chi cova rancore da molto tempo e presto i fantasmi del doloroso passato di Christian torneranno a tormentare il suo presente minacciando la sua tranquillità domestica e sentimentale. Il sesso non è più il fulcro della storia: c'è, è presente, ma non onnipresente , viene messo in evidenza il loro rapporto di coppia, la loro convivenza e soprattutto, finalmente, veniamo a conoscenza del passato di Christian, fino ad arrivare a capire del perché del suo comportamento e cosa l'ha spinto a diventare il maniaco del controllo che noi tutti abbiamo imparato a conoscere. In più viene messo a nudo l'animo umano di Christian... Sevo per forza essere criptica se no vi svelo parti salienti della trama. Consigliatissimo!!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima