Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Codici neri. La legislazione schiavista nelle colonie d'oltremare (secoli XVI-XVIII)
Codici neri. La legislazione schiavista nelle colonie d'oltremare (secoli XVI-XVIII)

Codici neri. La legislazione schiavista nelle colonie d'oltremare (secoli XVI-XVIII)

by Giuseppe Patisso
pubblicato da Carocci

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Lo sfruttamento delle immense risorse degli sconfinati territori nel Nuovo Mondo abbisognava di forza-lavoro robusta e a buon mercato. Per questo motivo tra il XVI e il XVIII secolo milioni di persone furono deportate dall'Africa verso le coste americane per essere impiegate come schiavi nei lavori più duri e usuranti. La presenza di un numero di africani di gran lunga superiore alla ancora sparuta comunità dei coloni europei - e il conseguente timore delle rivolte che periodicamente esplodevano - convinse questi ultimi della necessità di promulgare una serie di norme speciali tendenti a regolamentare la nascita, la vita e la stessa morte degli schiavi. Stiamo parlando dei cosiddetti codici neri nei quali confluiranno, nel corso dei decenni, tanto articoli di orientamento paternalistico quanto direttive che contemplavano punizioni inumane e crudeli. Il libro illustra i punti salienti dell'evoluzione storica di questa codificazione nei possedimenti spagnoli, francesi e portoghesi del Nuovo Mondo, tra i primissimi anni del Cinquecento e la fine del Settecento, non prima di aver ripercorso le origini tardo medievali di tale legislazione, del commercio triangolare, della tratta e della schiavitù in età moderna, le cui tracce sono ancora vive e operanti nella nostra epoca.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia delle Americhe » Storia: specifici argomenti » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.)

Editore Carocci

Collana Studi storici Carocci

Formato Brossura

Pubblicato 13/06/2019

Pagine 206

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843094578

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Codici neri. La legislazione schiavista nelle colonie d'oltremare (secoli XVI-XVIII)"

Codici neri. La legislazione schiavista nelle colonie d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima