Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come parlare di Dio oggi

Domingo J. Montenero
pubblicato da Lindau

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il linguaggio, anche quello religioso, non è «innocente», riflette e serve a configurare un mondo di interessi. Non è solo riflesso della cultura, ma ne è soprattutto un agente. Inoltre, in quanto realtà viva, è esposto all'erosione del tempo e necessita di un rinnovamento continuo per non perdere la sua capacità espressiva e stimolante. Gesù si è manifestato sorprendendo con il suo modo di parlare di Dio; e quanti lo hanno ascoltato hanno ritrovato entusiasmo e speranza. Non ha predicato un altro Dio, ma l'ha presentato diversamente, con un altro tono, un altro linguaggio: più affettuoso, dinamico, accessibile, profetico, meno solenne e rituale. Insegnava a contemplare la vita e a contemplare Dio usando parole e criteri nuovi. Per l'evangelizzazione ha scelto il vocabolario poetico-sapienziale della parabola, immaginativo, partecipativo e sovversivo. Secondo Domingo J. Monterò bisogna seguire le sue orme, aprirsi al suo Spirito, per evitare di presentare un'immagine che isoli Dio e lo allontani dalla comprensione affettuosa della sua Verità e del suo Amore.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Evangelizzazione e missione cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Lindau

Formato Brossura

Pubblicato 26/10/2017

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788867370764

Traduttore V. Ascolani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Come parlare di Dio oggi"

Come parlare di Dio oggi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima