Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come un sogno rapido e violento. Gabriele d'Annunzio e Napoli (1891-1893)
Come un sogno rapido e violento. Gabriele d'Annunzio e Napoli (1891-1893)

Come un sogno rapido e violento. Gabriele d'Annunzio e Napoli (1891-1893)

Tobia Iodice
pubblicato da Carabba

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Due anni di «splendida miseria». Così, tradizionalmente, viene definito il soggiorno a Napoli di Gabriele d'Annunzio. E molti, erroneamente, si concentrano solo sul secondo termine di questa folgorante espressione. Ma se è vero che all'ombra del Vesuvio il Vate patì la fame più nera, è altrettanto vero, però, che vi trascorse uno dei periodi più straordinari della sua vita. Gabriele d'Annunzio e Napoli si mescolarono, quindi, l'uno all'altra, «come l'anima si mescola al corpo, come il fuoco s'attacca al legno». E per entrambi, quei due anni ebbero davvero la forza sconvolgente di «un sogno rapido e violento».

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Come un sogno rapido e violento. Gabriele d'Annunzio e Napoli (1891-1893)"

Come un sogno rapido e violento. Gabriele d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima