Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Confessione. La prima versione del mito di Faust nella letteratura antica
Confessione. La prima versione del mito di Faust nella letteratura antica

Confessione. La prima versione del mito di Faust nella letteratura antica

by Cipriano di Antiochia
pubblicato da Mimesis

5,01
5,90
-15 %
5,90
Disponibile.
10 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Confessione" è il romanzo agiografico del IV secolo d.C. che ha inaugurato uno dei miti più suggestivi della letteratura di tutti i tempi, quello del Faust e del suo patto con il demonio. E Cipriano stesso, mago antiocheno, viaggiatore instancabile, che, in cambio di poteri sovrannaturali, scende a patti con il principe dei demoni. La mitica figura del sapiente, sempre in bilico tra curiosità e tentazione di superare i limiti umani, ha in questo libro la sua origine.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici greci e latini

Editore Mimesis

Collana Minima volti

Formato Brossura

Pubblicato 16/09/2014

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857524139

Curatore S. Fumagalli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Confessione. La prima versione del mito di Faust nella letteratura antica"

Confessione. La prima versione del mito di Faust nella letteratura antica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima