Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Contro il sacrificio

Massimo Recalcati
pubblicato da Cortina Raffaello

Prezzo online:
9,99

La passione per il sacrificio è solo umana. Gli uomini non si sono limitati a sacrificare sull'altare animali offerti ai loro Dei ma hanno sacrificato su quell'altare anche la loro vita. È il caso dell'uomo ipermorale che sacrifica il suo desiderio, o del martire del terrorismo che si immola per una Causa. Il sacrificio non è una semplice rinuncia al soddisfacimento ma una forma masochistica del soddisfacimento. È un fantasma che proviene da una interpretazione solo colpevolizzante del cristianesimo. La psicoanalisi, insieme alla parola più profonda di Gesù, si impegna invece a liberare la vita dal peso del sacrificio. Il che comporta un diverso pensiero della Legge: l'uomo non è schiavo della Legge perché la Legge - come sostiene la lezione cristiana e quella di Lacan - non è fatta che per l'uomo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia , Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Cortina Raffaello

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 12/10/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788832850222

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Contro il sacrificio"

Contro il sacrificio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima