Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chi sono i Covidioti? Quelli che se ne fregano delle regole per il bene comune perché pensano solamente a loro stessi, credendosi invincibili.
Sono coloro che fanno finta di non sapere cosa avrebbero dovuto fare perché fare il contrario era più conveniente.
Un titolo volutamente provocatorio, in epoca di "cazzari" di vari colori, prende in prestito un termine coniato dagli italiani stanchi di vedere i propri sacrifici vanificati da chi ritiene, sbagliando, di poter scegliere per sé senza recare danno agli altri.
Covidioti. Fra errori, bugie e verità attraverso l'inferno di Bergamo è una ricostruzione degli errori delle autorità, dei comportamenti che hanno portato a una strage nella bergamasca, delle dichiarazioni infelici e menzognere che ci hanno rubato la serenità.
Ma ci racconta anche come gli italiani siano stati mandati allo sbaraglio, confusi da una comunicazione improvvisata e contraddittoria. Rassicurati quando non si doveva e terrorizzati quando non serviva.
Covidioti è scritto da una giornalista bergamasca, malata cronica e profonda conoscitrice della sanità lombarda per esperienza diretta, che vuole ricostruire tutti gli errori già fatti prima che sia troppo tardi. Prima che la seconda ondata, potenzialmente sempre più vicina, finisca per aggravare ulteriormente i danni irreparabili che Covid-19 ha già causato agli italiani.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli

Editore Chiara Poli

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/08/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788835881872

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Covidioti"

Covidioti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima