Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Crimea e Borgo Po. Passato e presente della precollina torinese
Crimea e Borgo Po. Passato e presente della precollina torinese

Crimea e Borgo Po. Passato e presente della precollina torinese

by Maurizio Ternavasio
pubblicato da Graphot

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La Torino al di là del fiume è luogo di grande suggestione e ricco di atmosfere speciali in particolare nella sua parte centrale, corrispondente a Borgo Po e alla Crimea. Questo vuole essere un viaggio, o meglio una lunga passeggiata, alla scoperta degli angoli più belli di questi due meravigliosi quartieri. Con il primo che continua ad assomigliare ad un piccolo paese, e il secondo che conserva le caratteristiche tipiche di un borgo d'antan splendidamente invecchiato. Vie, scuole, chiese, architetture, curiosità, negozi. Ma anche i ponti, il lungo fiume e le prime propaggini di una collina che dà il meglio di sé in ogni stagione. Il tutto arricchito dalle memorie e dai ricordi degli abitanti illustri e di chi a Borgo Po e in Crimea ci vive da sempre.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia locale, araldica, genealogia

Editore Graphot

Formato Rilegato

Pubblicato 19/01/2014

Pagine 240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897122708

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Crimea e Borgo Po. Passato e presente della precollina torinese"

Crimea e Borgo Po. Passato e presente della precollina torinese
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima