Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dal cyberbullismo al sexting. Come aiutare figli, genitori ed insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie
Dal cyberbullismo al sexting. Come aiutare figli, genitori ed insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie

Dal cyberbullismo al sexting. Come aiutare figli, genitori ed insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie

by Andrea Bilotto
pubblicato da Homeless Book

14,25
15,00
-5 %
15,00
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Dall'autore che è ormai riferimento nazionale su queste tematiche, Andrea Bilotto, una guida pratica per comprendere e prevenire il cyberbullismo e il sexting, ma anche altri fenomeni collegati come quello dell'hikikomori e delle varie mode challenge: questo libro utilizza un'ottica multidisciplinare che tiene in considerazione sia le implicazioni psicologiche che legali, e fornisce inoltre suggerimenti per la prevenzione e l'intervento. Un libro che si propone come punto di riferimento per autorevolezza, completezza dei contenuti e facilità di comprensione. Ideale per genitori, educatori e insegnanti che cercano risposte concrete e azioni educative efficaci e consapevoli.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dal cyberbullismo al sexting. Come aiutare figli, genitori ed insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie"

Dal cyberbullismo al sexting. Come aiutare figli, genitori ed insegnanti ad affrontare i rischi legati alle nuove tecnologie
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima