Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Dalle feste dell'antico regime alla festa dello statuto
Dalle feste dell'antico regime alla festa dello statuto

Dalle feste dell'antico regime alla festa dello statuto

by Giuseppe Arruzzoli
pubblicato da Italic

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Tutte le vicende relative alle festività religiose nello Stato sabaudo, dal 1770 all'Unità d'Italia, sono ripercorse e illustrate in questo saggio, in cui l'autore, Giuseppe Arruzzoli, racconta dettagliatamente la forte connessione tra potere temporale e potere spirituale, così come si mantenne pressoché intatta fino al periodo risorgimentale. All'epoca di Carlo Emanuele III, re di Sardegna dal 1730 al 1773, feste religiose e civili coincidevano, in quanto la sovranità apparteneva al re "per grazia di Dio"; il clero, dal canto suo, specie nelle alte gerarchie, aveva onori temporali (basti pensare che agli arcivescovi era attribuito il rango di principi). Il cambiamento epocale avvenne nel 1851, quando una legge firmata da Cavour istituì la Festa dello Statuto, e sancì dunque una netta distinzione tra feste civili e religiose.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Dalle feste dell'antico regime alla festa dello statuto"

Dalle feste dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima