Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Danni collaterali. Il libro nero degli Stati Uniti
Danni collaterali. Il libro nero degli Stati Uniti

Danni collaterali. Il libro nero degli Stati Uniti

by Peter Scowen
pubblicato da Vallecchi

8,55
19,00
-55 %
19,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Una nazione che impiega gli armamenti nucleari come bilanciere politico, che mantiene regimi dittatoriali con fucili e denaro, che finanzia terroristi e promuove l'uso della tortura e del terrore in paesi stranieri, che calpesta i diritti umani nel proprio territorio e che istituisce leggi draconiane appoggiate da una ricca e potente minoranza religiosa. Non è l'Iran, non è la Corea del Nord, non è l'Iraq: sono gli Stati Uniti d'America. Una indagine rigorosa e scioccante sugli ultimi cinquant'anni di politica estera americana prima del fatidico 11 settembre 2001.

Dettagli

Generi Politica e Società » Guerra e difesa » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà » Relazioni internazionali , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia e società inglese e nordamericana

Editore Vallecchi

Collana Fuori luogo

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 272

Lingua Italiano

Titolo Originale Le livre noir des Etats-Unis

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788884270474

Traduttore Giuseppe Giaccio

1 recensioni dei lettori  media voto 1  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Danni collaterali. Il libro nero degli Stati Uniti sandro.ceccherini

sandro ceccherini - 28/09/2013 09:08

voto 1 su 5 1

Mi spettavo un analisi delle colpe e dei crimini perpetrati dagli USA basata su documenti ufficiali, oramai a disposizione del pubblico, invece è una dissertazione politica di sinistra basata esclusivamente su opinioni ed ipotesi personali dell'autore e di altri giornalisti. Tutte le citazioni fanno riferimento esclusivamente ad articoli pubblicati dalla stampa e generiche ricerche in internet. Una delusione.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima