Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Decrescita o barbarie

by Serge Latouche
pubblicato da Castelvecchi

4,25
5,00
-15 %
5,00
Disponibilità immediata.
8 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Potremmo indicare come opzioni: decrescita, fine del mondo e barbarie. Se non riusciamo a costruire una società di decrescita, di sobrietà volontaria, basata su un'autolimitazione, andremo davvero incontro alla barbarie. Perché la gestione da parte del capitalismo di un ambiente degradato può solo realizzarsi attraverso la trasformazione del capitalismo in una forma di autoritarismo estremamente violento, duro, che poi è stato esplorato molto bene dalla fantascienza. Prefazione di Roberto Mancini.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia dello sviluppo » Economia, altri titoli » Management » Etica economica » Studi generali , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali

Editore Castelvecchi

Collana Irruzioni

Formato Brossura

Pubblicato 27/09/2018

Pagine 43

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788832824315

Traduttore G. Falchi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Decrescita o barbarie"

Decrescita o barbarie
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima